Spettacolo 2022

In programmazione da marzo 2022, dopo quasi 2 anni di stop inevitabile, con il consueto debutto a Borgonovo sul palco del teatro Don Orione SABATO 26 MARZO alle 21.00, il nuovo “C’è un posto anche per te” uno spettacolo molto vario e davvero divertente. Si alterneranno esibizioni di danza e recitazione, alcune davvero originali e inaspettate! Sarà un tuffo nella comicità che vedrà impegnati circa tredici personaggi in un mix di umorismo dal ritmo incalzante. Con l’ormai apprezzato cliché a episodi, cioè una sequenza di scenette di cabaret, inedite e divertenti, della durata di circa 10 minuti ciascuna circa, intervallate da parodie musicali, estratti di musical e coreografie di danza, l’obiettivo è offrire al pubblico un paio d’ore di buonumore e di leggerezza. Due orette filate di teatro all’insegna del varietà “vecchia maniera” senza alcuna vena nostalgica, strizzando l’occhio a formule di collaudati programmi moderni di cabaret. Verrà così ricreata l’atmosfera che si respirava nel varietà anni ‘60, un’epoca televisiva che il nostro pubblico ricorda con grande piacere, in stile Bramieri, Raimondo Vianello o Walter Chiari, i grandi attori italiani che hanno fatto la storia della comicità, pulita e semplice.

Sul palco verranno proposti una decina di sketch che impegneranno gli “attori per passione”. Tra loro, il direttore del centro di fisioterapia Inacqua di Piacenza, il dott. Roberto Antenucci e l’ex medico di famiglia di Borgonovo, da poco in pensione, Marco Burzi; volti noti del panorama teatrale piacentino, come Tiziana Mezzadri; insegnanti dell’Istituto don Orione, come Marco Braga; le giovani leve del laboratorio giovani: Arianna, Valentina e Elena che si esibiranno in coreografie di danza, tutti guidati dal regista Graziano Arlenghi che ha fondato la compagnia nel 2006, dopo anni di lavoro professionista nell’ambito dell’intrattenimento e dell’animazione.

Le coreografie sono come sempre affidate a Cinzia Stucchi, Stefania Rotta e Elena Masarati, insegnanti di danza a Borgonovo. 

LA TRAMA: In un susseguirsi di situazioni comiche incontrerete dapprima due senatori ai tempi degli antichi Romani alle prese con un’improbabile arringa, poi un trio di amici invischiati in debito da ripagare e, ancora, una scultura mitologica parlante, per poi imbattervi nel classico equivoco tra moglie e marito; ci sarà una macchina della salute all’avanguardia, ma con inaspettati effetti collaterali, lo humor noir di una visita ad un cimitero molto affollato, le parodie di musical intramontabili, le coreografie di danza e tanto altro ancora (mica vi possiamo svelare tutto, eh?). Insomma uno spettacolo da ridere e da gustare dall’inizio alla fine! Lo show è adatto a tutte le fasce di età .

Cast: Marco Burzi, Graziano Arlenghi, Marco Braga, Roberto Antenucci, Andrea Beretta, Tiziana Mezzadri, Cinzia Stucchi, Stefania Rotta, Elena Masarati, Arianna Daturi, Claudia Curti, Valentina e Alessandro Arlenghi.

Regia: Graziano Arlenghi            
Responsabile regia audio e luci: Alessandro Arlenghi
Responsabile palco: Claudia Curti